notizie

Home - Notizie

06 Gennaio 2017 - Amianto: perché è molto pericoloso

E’ stato da tempo accertato che l’amianto (o asbesto) è causa di mesotelioma pleurico, una forma di cancro con altissime percentuali di mortalità.
Le fibre dell’amianto, 5.000 volte più sottili di un capello umano e quindi invisibili a occhio nudo, possono essere inalate quando l’eternit si degrada e raggiungere gli alveoli polmonari dove possono generare fibrosi, placche pleuriche ed eventualmente un tumore maligno, il mesotelioma pleurico.
Come bonificare l’amianto contattate un'azienda specializzata.
Servizi Ecologici Scanferla al vostro servizio dal 1969.